La comunicazione visiva nel web

L’attenzione dell’utente è il capitale più prezioso per chi fa comunicazione visiva.

La Comunicazione visiva è l’anima della pubblicità.

Da qui il nostro arcano… è importante e serve la comunicazione visiva nel mondo web?

Oggi, come ben sappiamo, Google ha migliorato i suoi algoritmi incentrando tutto o quasi sulla user experience, cioè cerca di dar maggior peso al giudizio dell’utente, al suo modo di navigare e premiare contenuti di qualità votati dall’utente stesso.

Abbiamo un sito ottimizzato per i motori, dominio vecchio di 5 anni, leggero, veloce, popolare, con una buona quantità di link di ritorno indicizzati, contenuti pluri-ricercati, costanza nella pubblicazione, feedback immediato ma la frequenza di rimbalzo è superiore al 60%. Secondo i principi web development il sito è un fallimento.

 

Due le domande da farsi: perché l’utente va via? Perchè non visita altre pagine?

Quì entra in gioco la comunicazione visiva, l’attenzione dell’utente, l’accattivarsi il suo tempo e la sua curiosità. Da questa piccola riflessione troviamo tutte le risposte:

E’ importante e serve la comunicazione visiva nel mondo web?
Si è importante!

La comunicazione anche nel mondo web è alla base di un intervento professionale ed efficace. La frequenza di rimbalzo e il piacere degli occhi sono un algoritmo perfetto per fare una campagna web, un sito, un prodotto perfomante e adatto allo scopo in essere. Fare pubblicità o farsi pubblicità, perché anche il personal branding sottostà alle stesse regole di una lattina di carne è importante per avere sempre un maggior feedback. Ripassare e/o studiare i principi della comunicazione visiva è importante.

Nessun commento ancora

Lascia un commento