Come realizzare una Landing page di successo

Realizzare una landing page efficace è di fondamentale importanza. La pagina di atterraggio, nella quale l’utente arriva dopo aver cliccato su un link, è ,infatti, un ottimo strumento di marketing.

Che cos’è una landing page e qual è la sua funzione?

La landing page è letteralmente una ”pagina di atterraggio” nella quale l’utente viene indicizzato, dopo aver cliccato su un link o su una pubbliità specifica, ed è ottimizzata per raggiungere un determinato obiettivo. Generalmente, la landing page viene utilizzata nelle campagne di marketing a pagamento e l’obiettivo è quello di generare un alto tasso di conversione. La landing page è importante per le aziende che vogliono farsi conoscere e fare una buona impressione; per queste ragioni, va curata nel minimo dettaglio.

Di seguito, vengono illustrati alcuni consigli utili per realizzare una landing page di successo:

1.Ottimizzazione SEO per titolo, url e meta description

Un’azione fondamentale da compiere è l’ottimizzazione del titolo, la url e la meta description in modo tale da raggiungere le prime posizioni nella serp e ottenere maggiore visibilità sui motori di ricerca.

2.Creare titoli efficaci

Il titolo è un aspetto molto importante nella creazione di una landing page in quanto è ciò che attira l’attenzione e fa sì che l’utente continui la lettura.Fin dal titolo, bisogna specificare qual è  l’intento della pagina e ciò  che si offre al lettore, al fine di invogliare l’utente a raggiungere l’obiettivo prefissato.

3. Il sottotitolo deve specificare la vostra offerta

Il sottotitolo ha l’obiettivo di spiegare in maniera sintetica l’offerta in modo tale da spingere l’utente alla conversione.

4. Raccogli le informazioni necessarie per raggiungere il tuo obiettivo

La quantità di informazioni presenti in una landing page dipende dal tipo di offerta che si vuole proporre; in ogni caso, le informazioni contenute nella pagina devono essere coerenti con l’obiettivo che si vuole raggiungere.

5. Personalizzare gli elementi della campagna

La personalizzazione è un aspetto importante per ogni campagna di marketing. Tutti gli elementi della landing page devono essere coerenti tra loro e avere lo stesso look & feel.In questo senso, anche le immagini inserite devono risultare coerenti con l’offerta.

6.La landing page deve essere responsive

L’ultimo aspetto da tenere in considerazione (ma non meno importante), riguarda il responsive. Con il recente aumento dell’utilizzo e delle visualizzazioni da mobile, è necessario che i siti siano ottimizzati nella grafica e nei contenuti anche per questi dispositivi e  che risultino per l’appunto, responsive.

Di seguito l’infografica che mostra l’anatomia di una landing page:

l’anatomia-della-perfetta-landing-page

 

 

 

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento