Come sponsorizzare la tua azienda su Instagram

Instagram, il social network più utilizzato dagli utenti per la condivisione di foto e video,  negli ultimi mesi, è stato protagonista di grandi cambiamenti: un formato rettangolare, i video da 60 secondi, le sponsorizzazioni, un nuovo logo e a breve l’introduzione di Instagram Analytics , che permetterà agli utenti di analizzare le performance dei post condivisi, una sorta di  Insights della pagina di Facebook.

Come si creano le nuove inserzioni di Instagram?

Le campagne su Instagram si attivano e gestiscono attraverso gli strumenti di advertising di Facebook, come l’Ads manager, il Power editor e le API: non è prevista una spesa minima e  oltre al bottone “Scopri di più”, saranno presenti almeno altre due call to action: “Installa ora” e “Compra adesso”, per permettere istallazioni di app e per spingere all’acquisto di prodotti o servizi. Per quanto riguarda, invece, il target, quest’ultimo viene definito in base agli interessi, ai dati demografici e al Paese di provenienza.

I formati utilizzati per gli ads di Instagram sono i seguenti: oltre al “classico” quadrato, saranno disponibili foto e video in formato panoramico (rettangolare), video ads della durata fino a 30 secondi, ed infine“Marquee” un prodotto che permetterà di raggiungere un pubblico ampio in poco tempo, da usare ad esempio durante eventi, fiere, o lanci di nuovi prodotti. Ultima novità annunciata da Instagram è la possibilità di usare un carousel di foto o video aggiungendo 3-5 immagini all’interno di un’unità pubblicitaria.
Screen-Shot-2015-06-17-at-8.27.05-PM

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento